I BAMBINI DELLA SACRA FAMIGLIA A SCRITTORI IN CITTÀ

Neanche la neve spegne la nostra voglia di ascoltare storie! Così venerdì 15 novembre noi bambini di 4 e 5 anni della Sacra Famiglia abbiamo partecipato ad un incontro in biblioteca organizzato da “Scrittori in Città”. Ad aspettarci bibliotecari, volontari, ma sopratutto lei: la scrittrice Teresa Porcella, ideatrice dello spettacolo dal titolo “Buchi, baci, mani, voci”. Uno spettacolo dove si guarda, si ascolta, si canta, si balla e si recita. Uno spettacolo in cui i libri hanno il buco e le mani si trasformano in grandi attrici. E se anche la luce se ne va (in tutta la città).. non è un problema, neanche lei potrà fermarci! Noi continuiamo a lasciarci stupire dalle parole e a guardare con gli occhi dell’immaginazione serpenti, fachiri e “trullallini”. Per salutarci una festa finale musicale da cantare e da ballare alla scoperta di tanti animali bizzarri, tutti in bianco e nero.

Vogliamo ringraziare di cuore l’autrice e tutti gli organizzatori e collaboratori dell’evento per averci regalato questa mattinata magica e fantasiosa!