IN MONTAGNA CON LA “GIORNATA VERDE”

Tradizionale partenza alpestre per la scuola secondaria. Inserita ormai da qualche anno come prima uscita dell’anno scolastico, la Giornata Verde vede insegnanti ed alunni ritrovarsi zaino in spalla ad inerpicarsi per qualche sentiero delle nostre valli cuneesi.
Il colorato e festoso gruppo dell’Andrea Fiore ha colonizzato quest’anno i boschi dell’alta valle Pesio, percorrendo il percorso naturalistico che collega la Certosa alla radura del piano delle Gorre.
L’escursione, già di per sé particolarmente interessante, è stata arricchita dalla presenza di una guida d’eccezione, una guardia del Parco del Marguareis, che ha dedicato la mattinata ai ragazzi, coinvolgendoli e guidandoli alla scoperta delle meraviglie della riserva naturale.
I baldi escursionisti si sono così ritrovati ad abbracciare alberi secolari, ad analizzare foglie tentando di riconoscere le differenti essenze, ad ipotizzare il passaggio degli animali selvatici, imparando a mettersi in ascolto dei suoni del bosco.
Dopo il meritato riposo all’area attrezzata del pian delle Gorre, i nostri alunni sono stati accolti dai padri missionari della Consolata, custodi della Certosa, che, aprendo le porte del complesso monastico, hanno permesso loro di vivere in un contesto di raccoglimento e profonda spiritualità la Messa, celebrata da don Paolino.

Ancora una volta la montagna ci ha regalato una Giornata Verde da ricordare, per partire con entusiasmo augurandosi, tutti insieme, buon cammino.

P1070372