Accessi

L’ACCESSO ALLA SCUOLA (A.S. 2020/2021)


  • Accesso via Mons. Bologna
  • Accesso via Mons. Bologna
  • Accesso Corso Dante 52

 

L’accesso alla scuola avviene da via Mons. Bologna. 
Le uscite “fuori orario” avvengono attraverso l’uscita di corso Dante 52.


ENTRATA


Si ricorda che, per la normativa vigente in materia di sicurezza, le famiglie possono accompagnare i bimbi soltanto qualora la temperatura corporea esterna non sia superiore a 37,5° e non siano presenti altri sintomi simil-influenzali: qualora una di queste condizioni sia presente prima dell’uscita dal domicilio, i genitori hanno l’obbligo di trattenere al domicilio il bimbo e di contattare il medico di famiglia o pediatra per i successivi passi.

Qualunque accompagnatore dovrà indossare la mascherina – preferibilmente chirurgica – proteggente naso e bocca.

Per la sezione primavera, l’adulto potrà personalmente accompagnare il bimbo fino all’aula della sezione dopo aver firmato il registro cartaceo al triage.

Per le sezioni ordinarie, i bimbi e i loro accompagnatori devono attendere al di fuori della scuola in più “gruppetti” (bimbo e adulto), evitando ogni assembramento e ogni occupazione o ingombro degli accessi e mantenendo la distanza interpersonale di almeno un metro tra ogni gruppetto.

Durante il passaggio del bimbo attraverso la porta d’ingresso è automaticamente misurata la temperatura corporea mediante il termoscanner installato, quindi vengono igienizzate le mani. L’eventuale accompagnatore deve arrestarsi alla “zona triage” posta nell’atrio della scuola per consegnare la documentazione sotto indicata (quando richiesta).

Superata la zona del triage, il bimbo è subito “preso in carico” nell’atrio da un’insegnante, che ne cura il cambio degli indumenti e successivamente lo accompagna nello spazio specificamente assegnato alla sua sezione.

Ogni giorno è registrata la presenza dei bimbi e degli adulti educatori nelle sezioni e negli eventuali gruppi extra-sezione.


DOCUMENTAZIONE RICHIESTA ALL’INGRESSO


Si ricorda che la documentazione da consegnare al triage è scaricabile alla pagina “Comunicazioni alle famiglie“.
Di seguito si riepiloga la documentazione richiesta a seconda della circostanza.

  1. soltanto il primo giorno di scuola dell’anno scolastico di ogni bimbo: il “Patto di responsabilità reciproca” (sottoscritto dalla Scuola e dalla famiglia)
  2. il primo giorno di scuola di ogni settimana o il primo giorno di ritorno a scuola dopo più di due giorni di assenza per motivi non di salute: l’autocertificazione “Monitoraggio settimanale dati sanitari del minore
  3. ogni giorno: l’autocertificazione “Dichiarazione dell’avvenuta misurazione giornaliera della temperatura” effettuata a casa
  4. qualora sia prescritta dal medico curante un’assenza da scuola o comunque dopo tre giorni di assenza: la  certificazione “Autodichiarazione assenza da scuola per motivi di salute non sospetti COVID-19
  5. l’eventuale comunicazione dell’orario di uscita “fuori orario”.

Qualora la documentazione richiesta non sia consegnata, il bimbo non potrà essere ammesso. Soltanto qualora – eccezionalmente e non ripetutamente – le autocertificazioni ai punti “2” e “3” siano state dimenticate, l’adulto accompagnatore (genitore o altro adulto autorizzato e delegato dai genitori) potrà compilarla presso il triage.


USCITA


Per la sezione primavera, i bambini sono riconsegnati alle famiglie all’ingresso dell’aula di sezione: l’adulto deve rispettare, per accedere, tutte le condizioni prescritte per l’entrata.

Per le sezioni ordinarie, i bambini sono riconsegnati alle famiglie dall’insegnante della rispettiva sezione nella zona triage, dopo averne curato il cambio degli indumenti: nessun accompagnatore può accedere alla scuola e ognuno di essi attende fuori di essa, evitando ogni assembramento e ogni occupazione o ingombro degli accessi e mantenendo la distanza interpersonale di almeno un metro.

Le uscite “fuori orario” (anticipi motivati e giustificati e preannunciati agli adulti educatori della sezione mediante comunicazione scritta consegnata al triage al momento dell’ingresso a scuola del bambino) avvengono attraverso l’uscita di corso Dante 52.


⇑ TORNA A INIZIO PAGINA