Non siamo invisibili. Il dibattito sulle scuole paritarie

Domani alle ore 18 diretta Facebook “scuole paritarie: ora gli invisibili siamo noi” tenuta dalla Madre Generale delle F. N. S. al Monte Calvario, Sr Maria Virginia La Maida. Siete caldamente invitati a partecipare numerosi!* “Il nostro gesto simbolico intende essere un ‘rumore educativo’- un ‘rumore costruttivo’. Un ‘rumore costruttivo’, che obblighi i nostri parlamentari, che saranno impegnati nella discussione degli emendamenti nell’aula parlamentare, a non lasciare indietro nessuno perché o l’Italia riparte dalla scuola, da questo grembo dove si entra bambini e si esce cittadini di uno Stato democratico, o non ripartirà. O sarà disposta a fare i conti che c’è qualcosa che viene prima dei programmi, degli esami, del distanziamento sociale, che è quel di più della relazione educativa che può rendere adulto un ragazzo, o non ripartirà. La scuola deve tornare a far rumore, perché è l’impresa più grande di un Paese democratico, l’investimento migliore sul futuro, la grammatica più efficace di ogni integrazione culturale” Comunicato unitario di AGeSC, CdO Opere Educative, CNOS Scuola, CIOFS Scuola, FAES, FIDAE e FISM.