PERCHE’ ISCRIVERE I PROPRI FIGLI ALLA SEZIONE PRIMAVERA?

Perché iscrivere i propri figli alla sezione Primavera? Perché è una scelta moderna, legata a esigenze lavorative? O perché si crede possa essere importante per la crescita del proprio bambino?
Da sempre i pedagogisti non hanno dubbi sul potenziale di sviluppo che la scuola dell’infanzia, e nello specifico la sezione Primavera, offre ai bambini di due anni. Gli spazi, i materiali, le routines e i programmi ludico-didattici sono pensati in funzione del loro sviluppo sensoriale.
Fino al terzo anno di vita, infatti, i bambini apprendono principalmente attraverso i sensi. Toccare, muoversi, scoprire il mondo, ascoltare guardare: ogni esperienza, anche la più semplice, è per loro una sorprendente rivelazione! Nella sezione primavera della SACRA FAMIGLIA di Cuneo queste scoperte si possono fare in piena libertà, perché l’ambiente, sicuro, è stato studiato appositamente per accogliere bambini che per la prima volta vivono l’esperienza del distacco dal nido familiare. La scuola, che da nove anni ospita bambini così piccoli, dedica particolare attenzione all’aspetto affettivo- relazionale. L’interazione con gli altri è fondamentale nella crescita del bambino, non solo perché comprende le regole di convivenza sociale, ma anche perché riconosce e definisce sé stesso a partire da ciò che è e da ciò che lo circonda. Infine, oltre allo sviluppo delle capacità cognitive e relazionali, sviluppa maggiormente il linguaggio, poiché deve imparare a comunicare in un ambiente sociale diverso da quello protetto di casa.
La scuola, paritaria, situata al centro della città (corso Marcello Soleri 2, Cuneo) tutti i giorni apre le porte a bambini e genitori desiderosi di conoscere la sua quotidiana realtà, al fine di intraprendere un significativo percorso educativo insieme. Vi aspettiamo!